Orchestra barocca

L’Orchestra su strumenti storici, nata da un’idea dell’attuale Direttore Artistico della Società Musicale San Marco, il M° Diego Cal, si è fatta interprete di importanti partiture della musica barocca e classica, un’attività prestigiosa che sta riscuotendo un notevole successo in tutta Europa.

L’utilizzo di strumenti originali per l’interpretazione di composizioni barocche e classiche rende l’offerta dell’Orchestra un punto di riferimento per lo sviluppo di una “cultura musicale” di altissimo livello. Significative sono le esecuzioni in prima mondiale assoluta, tra queste possiamo citare il Requiem di J. S. Mayr eseguito per ilFestival Galuppi di Venezia, alla Basilica dei Frari.la cantata di A. A. Miari“Napoleone massimo trionfante al tempo della gloria” eseguita per Festival Galuppi di Venezia, presso la Sala Grande della Scuola San Rocco.Di notevole impatto anche la Sinfonia n. 3 “Eroica” di L. V. Beethoven eseguita in anteprima nazionale alla Villa Manin di Passariano di Codroipo.

L’Orchestra si è distinta anche per le sue importanti collaborazioni, a livello regionale, collaborando con enti come il Teatro Comunale di Monfalcone e Il Teatro Verdi di Gorizia a produzioni nelle loro stagioni concertistiche. Con il Mittelfest di Cividale nel 2016 l’orchestra ha eseguito con grande successo la rappresentazione di Anima e Corpo di De Cavalieri assieme al prestigioso Coro del Friuli Venezia Giulia con il quale sta portando avanti il progetto “Cantate di J. S. Bach”. L’orchestra è presente anche nelle più importanti stagioni di concerti del triveneto effettuando decine di concerti in luoghi prestigiosi e di grande tradizione musicale.

L’Orchestra si avvale della collaborazione di musicisti di grande livello provenienti da esperienze professionali di livello internazionale.