Anno Europeo del patrimonio culturale – il compositore europeo Rossini

Questo progetto dedicato interamente ai giovani, a cui la Società San Marco partecipa attraverso un bando europeo, mira a sottolineare l’importanza di Gioachino Rossini come compositore: il suo patrimonio ha arricchito la cultura musicale europea e ha favorito l’identità europea raggiungendo persone provenienti da diversi status sociale e diversi paesi europei.

Giovani emergenti artisti selezionati lavoreranno insieme per 12 mesi, questa la durata del progetto, per sviluppare una performance di opera/teatro, che presenterà pezzi significativi delle opere di Rossini.

Il gruppo del progetto – che vedrà tra i partner Università, Teatri, Opere, Comuni – si recherà in tre città simboliche, che sono collegate alla figura di Rossini: Venezia, Vienna e Parigi.

In ciascuna tappa il gruppo metterà in atto alcune attività di sensibilizzazione fino all’evento finale che avrà luogo a Parigi dove Rossini ha vissuto fino alla sua morte.

PROGRAMMA IN ALLESTIMENTO

X